Termometro a infrarossi DT 8380

Termometro elettronico che vi permetterà di misurare la temperatura di quasiasi superfice rimanendo distanti ed evitando il contatto con la stessa. Tutto questo è possibile grazie alla tecnologia ad infrarossi di cui questo termometro è dotato. Il termometro è molto semplice da usare. Basta puntarlo sulla superfice di cui si vuole misurare la temperatura e premere il grilletto: verrà emesso un raggio laser che segnala il punto della misurazione e la temperatura sarà mostrata sul display retroilluminato ed una volta lasciato il grilletto, essa resterà memorizzata fino alla prossima pressione. Il display indica anche l'attivazione del raggio laser e la necessità di sostituire la batteria.
La semplicità di utilizzo è data dal fatto che questo splendido termometro presenta solo tre tasti (oltre al grilletto per la misurazione) che servono per la selezione dell'unità di misura (Gradi °C o °F), l'attivazione/disattivazione del raggio laser e l'attivazione/disattivazione della retroilluminazione del display. La misurazione va da - 50°C a 380°C.

termometro infrarossi

Caratteristiche tecniche:

Tecnologia ad infrarossi
Puntatore laser
Display retroilluminato
Autospegnimento
Data Hold automatico
Risoluzione 0.1 °C
Tempo di risposta <= 0.8s
Responso spettrale 5-14um
Precisione +/- 2%
Temperatura di stoccaggio -20 a 50 °C
Temperatura di funzionamento 0 a 50 °C
Range di misurazione -50°C a 380°C
Alimentazione con batteria 9V

Il termometro a infrarossi serve a misurare la temperatura di superficie di un oggetto. La lente ottica dell'apparecchio capta l'energia emessa, riflessa e trasmessa dall'oggetto. Questa energia viene raccolta e veicolata verso un rilevatore. Il sistema elettronico dell'apparecchio traduce queste informazioni in temperatura, il cui valore viene successivamente configurato sullo schermo LCD. L'apparecchio è dotato di un laser che serve a indicare l'ambiente di cui si desidera conoscere la temperatura.
La parte principale è costituita da una lente per focalizzare l'energia infrarossa (IR) su un rivelatore, che converte l'energia in un segnale elettrico che può essere visualizzato in unità di temperatura, dopo essere stato compensato a causa delle variazioni della temperatura ambiente. Questa configurazione facilita la misura della temperatura a distanza senza contatto con l'oggetto da misurare. Come tale, il termometro a infrarossi è utile per misurare la temperatura in circostanze dove termocoppie o altri sensori di tipo a contatto non possono essere utilizzati o non producono dati accurati per una serie di motivi. Tipici casi riguardano ad esempio oggetti da misurare che sono in movimento, o dove l'oggetto è circondato da un campo elettromagnetico come in riscaldamento ad induzione, o ancora dove l'oggetto è sotto vuoto o ad una specifica atmosfera controllata, o infine in applicazioni dove è richiesta una risposta rapida.


pulsante forum

Iscrivendoti al Forum potrai incontrare tanti altri appassionati di rettili, discutere con loro, condividere esperienze e chiedere consigli.

Clicca sul pulsante per accedere al forum